Chi Siamo
I nostri successi
Chi Siamo
Messaggio dal GM
Business in EMEA
I nostri successi
Locations
Profilo Delta
Innovazione
Importanti traguardi
CSR (Responsabilità Sociale d’Impresa)
Link del Gruppo Delta
 

 
I nostri successi
  2017/11/29  
  Installazione di un impianto FV eco-friendly su tetto da 2,2 MWAC in un centro commerciale tedesco
 
   
   
Le aziende Wopereis e Prinz Sonnentechnik hanno installato degli inverter di stringa Delta nell’impianto ad energia solare da 2,2 MWAC di un centro commerciale a Nordhorn, in Germania.

Situazione di partenza
All'inizio della primavera del 2016, il proprietario del centro commerciale di Nordhorn riscontrava un problema che colpiva molti altri proprietari di vecchi edifici commerciali: il tetto del sito commerciale, che ospitava un grande supermercato e svariati negozi più piccoli, era afflitto da perdite e dalla presenza di amianto. L’ampia superficie del tetto avrebbe comportato costi di ristrutturazione molto elevati. Per ammortizzare l’enorme spesa, al proprietario è venuta l’idea di combinare il rinnovamento della struttura del tetto con l’installazione di un impianto solare FV. Sarebbe stato possibile rivendere l'energia solare prodotta dall'impianto FV su tetto alla rete ed il ricavo derivante dalla tariffa di riacquisto avrebbe contribuito a ripagare l’oneroso investimento.

Una condizione importante posta dal gestore del supermercato era che le attività di rinnovamento del tetto non avrebbero dovuto ostacolare l’attività commerciale. L’allacciamento di un nuovo sistema solare al punto di collegamento alla rete esistente avrebbe richiesto la sostituzione delle vecchie apparecchiature elettriche, comportando un approvvigionamento dall’alimentazione elettrica di emergenza per almeno due settimane. Si è così ritenuto che la costruzione di un nuovo allacciamento alla rete elettrica sarebbe stata la soluzione migliore per evitare interruzioni all’attività commerciale.

Realizzazione del progetto
Per completare il progetto furono selezionate due aziende. La Prinz Solartechnik, da 25 anni nelle energie rinnovabili, fu scelta per pianificare il sistema solare completo fino al punto di connessione alla rete elettrica. La Wopereis Group, con esperienza nei sistemi di copertura in acciaio, fu selezionata per la progettazione e la costruzione del tetto e dell’impianto solare.

Le opere di realizzazione del progetto iniziarono nel marzo 2016. Il vecchio tetto a due falde fu sostituito con una struttura analoga in acciaio, la cui costruzione richiese poco tempo. Il tetto dell'edificio è costituito da 7 tetti a spiovente posizionati in file orientate rispettivamente verso nord-ovest e sud-est, con un’inclinazione di 11 gradi. A causa del diverso orientamento delle due falde del tetto, l'irradiazione solare ottimale per la generazione di energia si ottiene in diversi momenti della giornata.

Per questa ragione, gli inverter solari con 2 tracciatori del punto di massima potenza (MPPT) rappresentavano la soluzione ideale: ogni MPPT lavora indipendentemente durante le varie ore della giornata ed assicura l’approvvigionamento di energia da tutte le superfici del tetto. Il vantaggio del tetto a spiovente rispetto ad un tetto piatto sta nella superficie più ampia dei tetti a due falde, che permette di inserire in progetto dei moduli solari aggiuntivi. La Prinz Sonnentechnik si orientò sugli inverter solari Delta RPI M50A e M30A perché provvisti di doppia tracciatura MPP, ma anche perché aveva accumulato una buona esperienza con questi prodotti, dato che impiegava le unità Delta da diversi anni. L’impianto è stato dotato di 34 M50As RPI e 6 RPI M30A. Anche 8.461 moduli solari Talesun da 260 Watt ciascuno sono stati installati nell’impianto.

Il design compatto degli inverter a stringa M50A e M30A permise di ridurre l’ingombro di installazione rispetto ai grandi inverter centralizzati. Il peso relativamente basso del M50A (74 chili) facilita il montaggio a parete. Grazie all’installazione a parete, gli inverter non occupano spazio prezioso e sono sempre facilmente accessibili. L’elevata efficienza degli inverter, fino al 98,6 %, è importante per il rendimento energetico massimo: nel mercato degli inverter conta ogni decimo di punto percentuale. Il robusto telaio in alluminio con grado di protezione IP65 protegge i componenti elettronici interni dall'umidità dovuta a pioggia o neve. Gli scaricatori di sovratensione sostituibili del tipo II sui lati CA e CC sono integrati nell'inverter, il che consente un risparmio fino al 40 % sugli accessori di sistema.

Conclusione
Per la creazione della soluzione FV ottimale per il proprietario del centro commerciale si è rivelata essenziale la pianificazione e la simulazione mediante modello del sistema FV a tetto, effettuate dal partner di Delta, la Prinz Sonnentechnik. Utilizzando alcuni scenari di utilizzo, la Prinz calcolò che l'installazione degli inverter Delta con 2 MPPT su un tetto a due spioventi avrebbe prodotto un rendimento superiore rispetto ad inverter impiegati su tetto piano. Inoltre, si considerò che l'autoconsumo solare non rappresentava l’uso più conveniente dell'energia solare dell’impianto FV, dato che il prezzo per l’elettricità concordato con il gestore del grande supermercato era basso.

Perciò l’immissione in rete dell’energia solare generata in cambio di una compensazione ai sensi dell’EEG (Legge sulle fonti di energia rinnovabili) sarebbe stata più redditizia del consumo interno di energia. Per ottenere un vantaggio in termini di tariffa di riacquisto, era importante mettere in servizio l'impianto solare nel 2016. Infatti, per installazioni sopra i 750 kilowatt, nel 2017 l'emendamento EEG prescriveva l’obbligo di partecipare a gare d'appalto indette dall'Agenzia federale della rete, al fine di ricevere una tariffa di riacquisto ai sensi dell’EEG.

Così il sistema a tetto da 2,2 MWAC è stato allacciato alla rete il 29 dicembre 2016. La compensazione prevista dalla tariffa di riacquisto garantisce un’ammortizzazione futura dell'investimento sul tetto. Sono evidenti anche i benefici ambientali, infatti questo impianto FV fornirà energia pulita alla rete per gli anni a venire con una riduzione delle emissioni di carbonio. La cooperazione della Delta con la Prinz Sonnentechnik è stata molto positiva e, con i suoi inverter solari ad alta efficienza, l’azienda è orgogliosa di aver dato il suo contributo al contrasto dei cambiamenti climatici ed al risparmio energetico a livello globale.
Centro commerciale Nordhorn, impianto da 2,2 MWAC mostrato in veduta aerea
Tetto del centro commerciale di Nordhorn, vista ravvicinata del tetto a due falde
Inverter Delta RPI M50A con potenza in uscita di 55kVA
 
 
 
 
RSS Feeds
Comunicati stampa
 
Information
Privacy Raccolta dati
Termini di utilizzo Contattaci
 
Follow Us
© 2018 Delta Electronics, Inc. All Rights Reserved.